Tonon-Ferrari & Partners

news

15 Gennaio 2018
15 Gennaio 2018

Sul licenziamento per giusta causa durante il congedo parentale

La Corte di Cassazione con la sentenza 509/2018 ha statuito la legittimità del licenziamento di un dipendente che durante il congedo parentale non si è preso cura del figlio. La sentenza ha, infatti, rammentato che il dipendente che fruisce dei congedi parentali deve occupare in misura prevalente il proprio tempo per accudire il figlio; se durante i periodi di permesso si occupa di attività estranee alla necessità del minore, si realizza uno sviamento dalla funzione tipica del congedo parentale, che legittima la scelta del datore di lavoro di interrompere il rapporto per giusta causa e, quindi, in tronco.
Torna a tutte le news