Tonon-Ferrari & Partners

news

19 February 2018
19 February 2018

Sul licenziamento del dipendente per tardivo invio del certificato medico

Con sentenza n. 26465 del 08.11.2017, la Corte di Cassazione ha ritenuto legittimo il licenziamento irrogato ad un lavoratore che non aveva comunicato tempestivamente al datore di lavoro il proprio stato di malattia. Nel caso di specie è stata ritenuta ingiustificata l’assenza del dipendente poiché la mancata comunicazione non era giustificata da un impedimento dimostrabile, ancorché fondata su uno stato di malattia realmente sussistente.
Torna a tutte le news